La popolazione urbana cresce globalmente di 50 milioni all’anno. Si assiste di conseguenza ad un boom di investimenti nelle infrastrutture per il trasporto pubblico. Queste ultime sono inoltre sempre più elettrificate: basti pensare al sempre più crescente sviluppo che ha subito negli ultimi anni il trasporto ferroviario di alta velocità.

TMC Transformers ha un ampio portafoglio di trasformatori a secco per le sottostazioni ferroviarie:

  • trasformatori di trazione;
  • trasformatori di distribuzione di media tensione per servizi ausiliari;
  • trasformatori e reattanze a bassa tensione.
SCARICA LA BROCHURE
IL “TOP” NEI TRASFORMATORI A SECCO

I trasformatori devono essere progettati per tenere conto delle esigenze di potenza e dei cicli di lavoro di ciascuna sottostazione, senza superare i limiti di temperatura consentiti.

La tecnologia H-ART180 sviluppata da TMC Transformers migliora le prestazioni del trasformatore e l’aspettativa di vita, grazie alla combinazione di un design più freddo e un sistema di isolamento di classe 180°C.

SCOPRI DI PIU
TMC Transformers - H-Art180