Quando l’esigenza è quella di trovare i giusti trasformatori e induttanze a secco, in grado non solo di rispondere a requisiti standard, ma anche di adattarsi a richieste particolari, allora l’indirizzo giusto è quello di TMC Transformers.

Costituita nel 2017 dopo un’acquisizione di cui ha raccolto il know-how, in pochissimi anni TMC si è affermata sul mercato per la sua competenza e per la capacità di rispondere alle richieste del cliente, anche in campi molto specifici come il settore Marine & Offshore, Wind e Rail.

Il team di specialisti, esperto e dedito all’innovazione e alla qualità, di circa 250 persone assicura all‘Azienda la sua solidità. Flessibilità e agilità nel rispondere alle richieste del Cliente sono due caratteristiche peculiari di questa giovane azienda che si fa apprezzare per competenze che non hanno nulla da invidiare ai grandi player internazionali. La soddisfazione del Cliente è visibile anche dai numeri: dal 2017 ad oggi il fatturato di TMC ha avuto una crescita esponenziale, anche nel corso della pandemia.

Un trasformatore per ogni esigenza

Il mercato dei trasformatori oggi è guidato da due richieste principali: il rendimento delle macchine – che devono avere basse perdite – e i costi di mercato, che devono essere contenuti.

Queste due caratteristiche non possono mai mancare” spiega l’ing. Salvatore Iovieno, del Dipartimento Tecnico di TMC, esperto dal 2004 in simulazione multifisica a elementi finiti. “Poi ci sono i settori che hanno domande ed esigenze specifiche, che richiedono una ottimizzazione del trasformatore rispetto a determinati parametri come quelli circuitali e geometrici oppure richieste di specifici materiali”.

È qui che TMC fa la differenza riuscendo ad offrire applicazioni completamente customizzate: Abbiamo realizzato soluzioni assolutamente fuori dallo standard e con elevati livelli di personalizzazione. Ad esempio, trasformatori con un avvolgimento primario e 27 secondari, soluzioni con classe di tensione 52kV e angoli di sfasamento molto stringenti. Oppure, per applicazioni nuove abbiamo offerto ai nostri clienti soluzioni innovative in termini di materiali e strutture”.

La simulazione, strumento indispensabile per progettare la qualità.

Leggi tutto l'articolo